BS
Inizializzazione in corso Inizializzazione in corso

PROGRAMMA

LE FONTI NORMATIVE
I principi comunitari che disciplinano i contratti pubblici

•    Gli atti di gara: contenuto, modelli e tecniche di redazione
•    La pubblicità, la trasparenza e la par condicio
•    La gestione della gara
•    L’attività della commissione giudicatrice

La disciplina nazionale

•    Il nuovo Codice dei Contratti Pubblici di lavori, servizi e forniture
•    La soft law
•    Il Codice e le direttive comunitarie
•    Sintesi delle principali novità

LA FASE DI PROGRAMMAZIONE
Pianificazione, programmazione e progettazione

•    L’attività di programmazione delle stazioni appaltanti
•    Programma triennale ed elenco annuale
•    L'attività di programmazione di forniture e servizi

Il sistema unico di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici

•    La procedura e il rilascio della Soa
•    Gli albi dei fornitori: funzionamento
•    Il rating delle imprese

La qualificazione delle stazioni appaltanti

•    Aggregazioni e centrali di committenza
•    Qualificazione delle SA

Gli operatori economici

•    Forme e modalità di partecipazione

Il responsabile del procedimento

•    Compiti e funzioni
•    Competenze

Le garanzie

•    Garanzia provvisoria e definitiva
•    Garanzia per l'esecuzione di lavori di particolare valore
•    Coperture assicurative post esecuzione

LA FASE DI ASSEGNAZIONE
Procedure di scelta del contraente

•    Scelta delle procedure
•    Procedura aperta e ristretta
•    Procedura competitiva con negoziazione
•    Procedura negoziata senza previa pubblicazione
•    Dialogo competitivo
•    Il partenariato per l'innovazione

La selezione delle offerte

•    I requisiti di ordine generale e speciale
•    Il soccorso istruttorio
•    Il Documento di gara unico europeo

Criteri di aggiudicazione

•    Principi generali in materia di selezione
•    Criteri di aggiudicazione
•    Individuazione e gestione delle offerte anomale

I SERVIZI TECNICI NEGLI APPALTI DI LAVORO
Il progetto

•    Aspetti generali
•    Progettazione interna ed esterna
•    Il contenuto dei tre livelli progettuali
•    La predisposizione dei documenti tecnici di gara
•    Il sistema di incentivazione per le funzioni tecniche

La verifica e la validazione del progetto Building Information Modeling (BIM)

•    Nozione, contenuto e ambiti di applicazione
•    Il BIM negli appalti pubblici di lavori
•    Un caso concreto

I contratti di concessione

•    Oggetto e ambito di applicazione
•    Il rischio operativo del concessionario
•    Il principio di libera amministrazione
•    Calcolo del valore stimato delle concessioni
•    La procedura per l'affidamento
•    La matrice dei rischi

La fase esecutiva

•    La modifica dei contratti
•    Gli affidamenti dei concessionari
•    Risoluzione del contratto

Gli appalti nei settori speciali

•    Norme applicabili e ambito soggettivo
•    Procedura di scelta del contraente
•    Selezione dei partecipanti, delle offerte e delle relazioni uniche
•    I concorrenti extraUE

Servizi sociali e ristorazione

•    Pubblicità di avvisi e bandi
•    Appalti riservati
•    Servizi di ristorazione

Concorsi di progettazione

•    Ambito e applicazione
•    Procedure e criteri
•    Concorso di idee

IL PARTENARIATO PUBBLICO E PRIVATO

•    Pocedure di affidamento
•    La disciplina applicabile
•    La finanza di progetto
•    La locazione finanziaria
•    Baratto amministrativo
•    Cessione di immobili in cambio di opere
•    Project bond: un caso concreto

Il contraente generale

•    L'affidamento
•    Il sistema di qualificazione
•    Infrastrutture e insediamenti prioritari

LA SICUREZZA
Evoluzione degli appalti nella legislazione antinfortunistica

•    Il D.Lgs. n. 81 del 2008: l’ambito applicativo e la "mini riforma" del D.L. n.69/2013
•    L’obbligazione di sicurezza negli appalti: il regime dell’art. 26 del D.Lgs. n. 81 del 2008 e il rapporto con il codice dei contratti pubblici
•    Innovazioni e criticità del D.Lgs. n. 56/2017 in materia di sicurezza sul lavoro
•    Idoneità tecnico professionale

CORSI ONLINE
Diritto di accesso agli atti

1.       I principi della legge 241
2.       Il procedimento di accesso agli atti
3.       I documenti sottratti all’accesso
4.       Diritto di accesso e tutela della privacy
5.       Il differimento ed il diniego
6.       L’accesso agli atti nelle procedure di appalto delle imprese e il nuovo sistema di qualificazione a punti

•    La posizione del committente e gli obblighi di cooperazione e di coordinamento
•    Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenze (DUVRI)
•    L’obbligo d’indicazione dei costi per la sicurezza ed effetti dell’omissione
•    La responsabilità solidale tra committente e appaltatore
•    La sicurezza negli appalti in edilizia e profili generali del regime speciale per i lavori in luoghi confinanti e sospetti d'inquinamento del DPR 177/2011
•    Profili generali della nuova disciplina sul documento unico di regolarità contributiva (DURC)
•    Il sistema sanzionatorio e il ruolo del SINP e dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro

LA GESTIONE DELLE CONTROVERSIE
Le riserve

•    I soggetti
•    Il procedimento

Rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale

•    Accordo bonario
•    Transazione
•    Arbitrato
•    Pareri di precontenzioso ANAC

La gestione del contenzioso

•    Il processo amministrativo in tema di appalti pubblici
•    Giurisdizione esclusiva e profili risarcitori

LA FASE ESECUTIVA
Le varianti

•    Le varianti in corso d’opera
•    La sospensione e la ripresa dei lavori
•    Il subappalto

Il collaudatore: requisiti, compiti e responsabilità

•    Termini e adempimenti nell’attività di collaudo
•    Il certificato di regolare esecuzione

L’esecuzione, la contabilità e il collaudo di forniture e servizi

•    Il direttore dell’esecuzione
•    La contabilità
•    Le modifiche durante l’esecuzione
•    La verifica di conformità

DESTINATARI

Il Master di specializzazione è rivolto a dirigenti, funzionari, amministratori, responsabili di uffici tecnici e componenti degli uffici legali di amministrazioni statali, enti locali ed altri enti pubblici, imprese, enti economici, società a partecipazione pubblica, liberi professionisti, consulenti di pubbliche amministrazioni e avvocati.

FACULTY

La docenza è affidata a professionisti, manager, imprenditori e consulenti del settore che con una collaudata metodologia didattica garantiscono un apprendimento graduale e completo della materia

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E BORSE DI STUDIO

€ 2.300 + IVA

CONTATTI

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Valentina Milano, e-mail:valentina.milano@ilsole24ore.com

IL MODULO FA PARTE DEL SEGUENTE PERCORSO COMPLETO

ALTRI SINGOLI MODULI DEL MEDESIMO PERCORSO

Attenzione

CHIUDI

ESEGUI IL LOGIN

PASSWORD
ACCEDI >
Il nome utente o la password inseriti non sono corretti.
Si prega di riprovare.