BS
Inizializzazione in corso Inizializzazione in corso

OBIETTIVO

Con l'entrata in vigore dal Decreto 7 giugno 2017 n. 122 pubblicato in G.U. N. 186 del 10/08/2017, dal 9 settembre 2017 è cambiata radicalmente la disciplina fiscale e contributiva relativa ai c.d. buoni pasto. Due sono le novità sostanziali:
- La prima è che per l'utilizzo dei buoni pasto non si fa più riferimento alla giornata lavorativa e pertanto potrà avvenire anche in giornate non lavorative, comprese anche le cause di sospensione del rapporto di lavoro per malattia, infortunio, maternità, ecc. In questo caso l'erogazione dei buoni pasti non potrà godere dell¿esenzione fiscale e contributiva fino a Euro 5,29 se cartacei oppure Euro 7,00 se elettronici. 
- La seconda riguarda il limite di utilizzo giornaliero dei buoni: è prevista la cumulabilità fino a 8.

PROGRAMMA

Indice Lezioni
Argomenti trattati: 
1. Decorrenza normativa 
2. Esenzione fiscale dei buoni pasto 
3. La forma dei buoni pasto 
4. Funzione dei buoni pasto

FACULTY

Massimo Braghin
Consulente del lavoro, Presidente dell'ordine C.P.O. Rovigo

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E BORSE DI STUDIO

€ 69,00  IVA INCLUSA
DURATA: 1h

ATTESTATO

L'attestato di partecipazione, valido ai fini del riconoscimento dei crediti formativi professionali, viene rilasciato al completamento di tutti i requisiti del corso (visione completa delle videolezioni e superamento delle verifiche intermedie e del test finale).

Il corso include lezioni online audiovideo, documenti di approfondimento, normativi e giurisprudenziali in pdf. L'accesso a tutti i materiali è di 60 gg dall'attivazione.

CONTATTI

Telefono: 02.3030.0602

Attenzione

CHIUDI

ESEGUI IL LOGIN

PASSWORD
ACCEDI >
Il nome utente o la password inseriti non sono corretti.
Si prega di riprovare.